Archive | aprile 2012

che recitare, suonare e giocare in inglese sono un unico verbo: “to play”

che non bisogna lasciare cose in sospeso